Inaugurata la nuova sede del Coordinamento Cittadino di Forza Italia Lecce

12 maggio 2018 Inaugurata la nuova sede del Coordinamento Cittadino di Forza Italia Lecce

È stata inaugurata la nuova sede del Coordinamento Cittadino di Forza Italia di Lecce, sita in via 95^ Reggimento Fanteria, 109-E. Un momento importante che testimonia l’impegno e la bontà del coordinamento cittadino in questa fase di cambiamento e radicamento di Forza Italia sul territorio salentino. Sono intervenuti, oltre a me, il Coordinatore Regionale di Forza Italia Puglia, Senatore Luigi Vitali, il segretario cittadino di Lecce l’avv. Cristian Sturdà. È stato fatto il punto della situazione sull’attuale momento politico del Paese e del partito azzurro in una giornata molto importante in cui il Presidente Silvio Berlusconi ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza di Milano la riabilitazione e dopo 5 lunghi anni di calvario è nuovamente candidabile.

«Questa nuova sede rappresenta la volontà del nuovo Coordinamento Cittadino di aprirsi a tutti i cittadini e vogliamo farla diventare un punto di riferimento per tutti dove raccogliere idee, istanze, suggerimenti e reclami, attraverso uno sportello a cui rivolgersi per ogni necessità». Spiega l’avv. Sturdà.

«L’apertura di questa nuova sede testimonia l’impegno costante e non solo in campagna elettorale del Partito. Lecce, capoluogo, non poteva non avere una casa come presidio per i cittadini. – Ha affermato Vitali, che poi ha fatto il punto sul futuro di Forza Italia in Puglia – Incontrerò tra pochi giorni il Presidente Berlusconi per parlarne, io sono pronto a farmi carico di oneri e onori del mio ruolo così come ho fatto negli ultimi tre anni. Nel caso in cui dovessi essere riconfermato procederei, inevitabilmente, al rinnovamento dei vertici. – Ha parlato poi della situazione politica nazionale – Il Presidente si è dimostrato come sempre un signore; Salvini ha rassicurato Forza Italia, il programma del centrodestra rimarrà in piedi. Non voteremo la fiducia all’eventuale Esecutivo cui potrebbero dare vita Lega-M5S, ma saremo attenti sulle proposte, sulle idee e sui programmi».

La notizia della riabilitazione del Presidente Silvio Berlusconi da parte del Tribunale di sorveglianza di Milano è il giusto riconoscimento a un grande uomo che ha dimostrato ancora una volta in questi giorni di essere un grande statista anteponendo il bene del Paese e degli italiani davanti a tutto, mettendo da parte anche le offese gratuite ricevute per due mesi da Di Maio. Senza ombra di dubbio con il Presidente di nuovo in campo sarà tutta un’altra partita. Qui a Lecce c’è una grande voglia di fare buona politica e ne è la prova l’apertura di questa nuova sede. In campagna elettorale abbiamo dovuto sopportare delle delusioni ma noi di Forza Italia, in provincia, abbiamo lavorato duramente con spirito di servizio coscienti che politica si fa sempre, quotidianamente, e siamo andati avanti. A Lecce siamo il primo gruppo consiliare. A livello nazionale spero che Salvini sia garante del programma di centrodestra ma nutro dei dubbi. Qui nel Mezzogiorno c’è una situazione molto delicata che con questo governo potrebbe aggravarsi.

Lecce, 12 maggio 2018

Paolo Pagliaro
Ufficio di Presidenza Nazionale Forza Italia
Responsabile dipartimento regionalismo, federalismo e identità territoriali
Responsabile Cultura, turismo e comunicazione in Puglia