Articoli

13 Dicembre 2016 Gentiloni: il supplente. Povera Italia Mia

Zoff, Gentile, Cabrini, Oriali, Collovati, Scirea… ah no scusate volevo scrivere una formazione un po’ meno vecchia ma che puzza di stantio: Padoan, Orlando, Calenda, Delrio, Pinotti, Franceschini, Poletti, Martina, Madia, Galletti, Lorenzin, Costa, Boschi, Lotti, De Vincenti, Minniti, Alfano, Fedeli e Finocchiaro; in castigo...

Leggi...

12 Dicembre 2016 Una nuova brutta pagina per la democrazia

Ricapitoliamo: abbiamo votato al referendum, il governo è stato sonoramente sconfitto. Come promesso, il premier si è dimesso, riconoscendo evidentemente di non essere amato e sostenuto dagli italiani. Adesso ci propinano la stessa squadra, solo il capitano non c'è (ma resta nell'ombra). Da cittadino mi sento...

Leggi...

12 Dicembre 2016 Renziloni e la sua insalata mista. Povera Italia.

Oggi Renziloni servirà la sua insalata mista. Povera Italia. Lasciare il Governo in mano a questi signori è come mettere un elefante in un negozio di cristalleria con la convinzione che non farà danni; è come dare una pistola carica nelle mani di un bambino...

Leggi...

11 Dicembre 2016 Il giochetto Mattarella-Renzi

I dati sono due. Il primo: Mattarella non ha dato mandato a Gentiloni solo per la legge elettorale. Così, di fatto, ci costringe all'ennesimo governo frutto di un Parlamento dichiarato incostituzionale, con una democrazia sospesa nonostante il chiaro segnale lanciato al referendum, ovvero che vogliamo...

Leggi...

11 Dicembre 2016 Dopo Renzi, Gentiloni: rischio governo fotocopia

Leggendo il post di Matteo Renzi stavo quasi per mettere il LIKE, è iniziata la fase due: il vittimismo e il sentimentalismo tipico Italiano per mascherare l’incapacità. Il popolo ha risposto NO; il popolo ha detto che devono andare a casa, che si deve votare. Loro...

Leggi...