Articoli

17 Maggio 2008 Televisione, dittatura dell’Auditel e spettacolarizzazione della realtà

 

Non amo fare di tutta un’erba un fascio, non sono un editore che ama generalizzare o classificare qualcuno o qualcosa se non è in linea con il mio modo di intendere ed usare il mezzo televisivo, visto che considero il telecomando come lo strumento per eccellenza capace di salvaguardare la libertà individuale dello spettatore nella scelta dei programmi televisivi.

Leggi...

10 Maggio 2008 Più informazione e non falsi scoop

 

Il telecomando è lo strumento per eccellenza capace di salvaguardare la libertà individuale dello spettatore nella scelta dei programmi televisivi, ma continuamente nascono polemiche e divergenze in merito all’uso che si può fare della televisione, soprattutto in riferimento al suo rapporto con la realtà quotidiana: è il caso di riflettere sulla questione.

Leggi...